2 aprile: Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo
02/04/2021
2 aprile: Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU. La ricorrenza richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

''È interessante notare che la dicitura che connota l’istituzione di tale giornata evidenzi il termine consapevolezza, intesa come conoscenza del funzionamento autistico e delle sue molteplici caratteristiche, non si tratta di una giornata di pura sensibilizzazione ma della volontà di diffondere una cultura diversa dalla nostra.
Questo percorso di conoscenza nasce dalla convinzione che non vi è un unico modo di conoscere e percepire il mondo e le relazioni sociali e che, come in natura la biodiversità arricchisce l’ecosistema analogamente la neurodiversità, cioè l’esistenza di una molteplicità di funzionamenti umani, possa arricchirci e renderci migliori.
Parlare di autismo significa quindi fare riferimento a una condizione umana atipica (numericamente minoritaria) ma rispettabile al pari di quella neuro tipica. Le persone autistiche non sono persone neuro tipiche da correggere, sono persone con un funzionamento diverso''.
L’equipe multidisciplinare del Servizio Territoriale Autismo di Clusone