Sostegno abitativo per l'integrazione del canone di locazione a favore di coniugi separati o divorziati
22/10/2018
Con il decreto n. 7145 del 17.05.2018 è stato approvato l'Avviso pubblico per l'implementazione di interventi di sostegno abitativo per l'integrazione del canone di locazione a favore di genitori separati o divorziati, in particolare con figli minori di cui alla L.R. 18/2014.
Con la D.g.r. 16 ottobre 2018 - n. XI/644 "Interventi di sostegno abitativo a favore dei coniugi separati o divorziati in condizioni di disagio economico (art. 5 l.r. 24 giugno 2014, n. 18): integrazione e proroga d.g.r. n. 7545 del 18 dicembre 2017" sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande per accedere alla misura e integrati e approvati i requisiti di accesso.
Le domande dovranno essere caricate da parte del genitore su specifica piattaforma informatica on line. Le domande sono assegnate alle ATS in base alla residenza anagrafica del richiedente.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'ATS di riferimento.
Documenti
  1. BURL S.O. 42 18/10/2018